Relazione Presidente

A.N.P.S.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE della POLIZIA di STATO

Sezione di Castelvetrano

 RELAZIONE del PRESIDENTE sull’attività svolta per

l’ANNO 2013

 

 Cari e gentili Soci, Signore e Signori,

a conclusione del primo anno di vita della nostra Sezione, che vi ricordo si è costituita nel corso dell’Assemblea del 3 dicembre 2012, con successive elezioni del 12 gennaio seguente, è doveroso tentare un resoconto di quanto è stato fatto.

 La nostra è un’Associazione, come detta lo Statuto Nazionale, apolitica, apartitica, non sindacale, con tanti scopi, tra i quali:

–        Tramandare le tradizioni della Polizia di Stato, promuovere e cementare l’unione di tutti i suoi appartenenti, in congedo ed in servizio;

–        Svolgere ogni possibile assistenza morale, culturale, ricreativa e sportiva;

–        Attuare rapporti di solidarietà con le Associazioni d’Arma e con le altre aventi scopi affini;

–        Istituire gruppi di volontariato per le iniziative di ordine sociale ed in materia di Protezione Civile.

In questa ottica ci siamo mossi per cercare di essere vicini ai nostri iscritti, alle loro esigenze, ed offrire supporto a quanti ce lo chiedono. E’ pur vero che siamo al primo anno di vita della nostra Sezione, e quindi forse siamo ancora un po’ traballanti sulle gambe, ma la volontà di impegnarci a far bene non manca, e con il sostegno di tutti i soci cercheremo di fare ancora meglio.

 A tal proposito, importante mi sembra la decisione del Consiglio del 27 giugno di costitutire un gruppo di pronta assistenza per i soci, aperto alla collaborazione di tutti gli iscritti. Lo scopo di tale gruppo è quello di essere disponibile, nello spirito del volontariato, per le eventuali necessità che i soci dovessero rappresentare, in situazioni particolari e contingenti. Il coordinamento del gruppo, come comunicato a tutti i soci, è stato affidato al consigliere Giacomo Chiarenza.

 Voglio adesso riassumere le principali attività organizzate o alle quali abbiamo partecipato:

Subito dopo l’insediamento del Consiglio Direttivo abbiamo reso nota la costituzione della Sezione, comunicandola ai mezzi di informazione locale, al Questore di Trapani, alle Forze di Polizia presenti a Castelvetrano ed alle associazioni d’arma. Abbiamo anche incontrato il Sindaco di Castelvetrano, al quale abbiamo rappresentato gli scopi dell’associazione, offrendoci come partner in eventuali iniziative. Il Sindaco, avv. Felice Errante, ha mostrato interesse ed apprezzamento, anticipando che in determinate occasioni potremo senz’altro essere utili all’amministrazione comuale.

 La nostra Sezione, proprio per la visibilità che siamo riusciti a darle, è stata già invitata a partecipare a diverse cerimonie:

–        Il 18 maggio presso il Salone d’onore della Prefettura di Trapani in occasione della celebrazione annuale della Festa della Polizia;

–        Il 28 giugno a Palermo, presso la caserma Lungaro, in occasione del convegno di presentazione del libro “Pietro Lungaro alle fosse Ardeatine”, organizzato dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, con la collaborazione della Polizia di Stato e la presenza dei familiari di Pietro Lungaro, originario della nostra provincia;

–          Il 18 ottobre abbiamo partecipato, su invito della Questura di Trapani, all’intitolazione di una via di Castelvetrano al Prefetto Antonio Manganelli, ex capo della Polizia;

–        Il 4 novembre siamo stati presenti alla cerimonia di deposizione di una corona al monumento ai caduti, su invito dell’Associazione Nazionale Combattenti e del Comune di Castelvetrano;

–        Il 22 novembre siamo stati presenti a Partanna alla cerimonia in ricordo di Li Causi Vincenzo, caduto in missione in Somalia, in occasione del ventennale del fatto, su invito del Comune di Partanna;

–        Il 24 novembre abbiamo partecipato a Gibellina all’inaugurazione della nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

 A tutte queste manifestazioni abbiamo partecipato in divisa sociale e con la bandiera dell’Associazione. A tal proposito sarebbe auspicabile, anche in previsione della partecipazione al prossimo raduno nazionale di Salerno, che altri soci acquistassero la divisa sociale, per essere sempre più numerosi nelle occasioni ufficiali, in cui essa è richiesta.

 Siamo stati, inoltre, invitati e presenti alle celebrazioni del precetto pasquale e della santa messa in occasione del Natale, che si sono svolte presso il Commissariato di Castelvetrano.

 Altro momento importante, e debbo dire anche un po’ emozionante per quelli che lo abbiamo vissuto direttamente, è stata la partecipazione ad un incontro convocato dal Presidente Nazionale, cav. Claudio Savarese, il giorno 11 maggio presso la Questura di Catania. Alla presenza di rappresentanti delle tredici sezioni siciliane, abbiamo incontrato il presidente nazionale, il vice presidente Chiapparino ed il segretario nazionale Paternoster. All’incontro ha fatto seguito un pranzo, offerto dagli stessi, nel quale abbiamo fatto meglio conoscenza con i rappresentati delle altre sezioni.   

 Altra attività alla quale abbiamo partecipato, sia alla programmazione sia allo svolgimento, è stata la realizzazione di un corso di informatica, con l’Universtità della tre età di Castelvetrano, svoltosi a partire dal 29 ottobre.

 Altri momenti di incontro sono stati costituti dalle conviviali organizzate; una poco prima dell’estate, il 1° giugno, presso l’hotel Admeto in Selinunte, la seconda, il 15 dicembre, in occasione dello scambio degli auguri, presso il ristorante Due Palme di Santa Ninfa. In entrambe le occasioni ci siamo ritrovati con grande gioia ed entusiasmo; ogni volta di più diventa piacevole stare insieme tra noi soci, ed ogni volta di più la maggiore conoscenza ci permette di godere della compagnia degli altri. Su questo piano contiamo di proseguire, per aumentare e cementare lo spirito associativo.

 Abbiamo creato un sito della Sezione, grazie alla collaborazione generosa e gratuita del socio Maurizio Franchina, che ringraziamo pubblicamente, nel quale abbiamo inserito tutte le attività, notizie ed informazioni sulla Sezione e sull’Associazione. È un sito in divenire, sul quale possiamo riportare i contributi e le idee di tutti.

Allo stesso modo, la Presidenza Nazionale ci ha assegnato una casella di posta elettronica, che tutti conoscete già perché abitualmente ricevete email dalla Sezione.

 Abbiamo proposto a diverse ditte di Castelvetrano un rapporto di amicizia e collaborazione, al fine di donare a noi soci diverse opportunità; abbiamo ricevuto una ottima adesione a tale progetto, e sono diventate nostre amiche le seguenti ditte:

Body Planet, Bacchi Service, B&B Santa Teresa, Caf Unsic, Consiglio gomme, Easy Holiday, Euronics, Iarelli, Max optical, Mega toys, Postural center e Rago. Altre sono state già contattate e siamo in attesa di risposta.  

A tutte queste ditte va il nostro sentito ringraziamento.

      Infine, e non perché meno importante, riflettiamo un attimo sul numero dei soci: all’Assemblea costitutiva della Sezione, il 3 dicembre 2012, il Gruppo di Castelvetrano era formato da 30 iscritti; alla data del 31 dicembre 2013 i soci confermati ed i nuovi hanno raggiunto il numero di 59; con un notevole aumento degli iscritti iniziali, e con tante domande di iscrizione dall’anno 2014 già presentate. Fermo restando che il nostro scopo non è quello di conseguire numeri ma simpatia, è comunque da sottolineare quanto accaduto, perché ciò dimostra che è stato apprezzato l’impegno di tutta la nostra sezione, sia di coloro che sono stati chiamati a gestirla sia di tutti voi cari soci, e dimostra inoltre la vivacità ed attualità degli scopi che l’A.N.P.S. ha posto alla base della sua esistenza.

 Con l’augurio, di cui sono però certo, che il futuro della nostra Sezione sia ancora più luminoso, voglio ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per la stessa:   

– per primi tutti i soci, che con la loro partecipazione danno significato all’associazione;

– le ditte amiche, già citate, che ci hanno offerto servizi e sconti;

– il dottore Modica, dirigente del Commissariato di Polizia di Castelvetrano, che ci ha ospitato;

– le associazioni ed enti che ci hanno invitato in occasione di manifestazioni, l’Associazione Carabinieri di Castelvetrano e Gibellina, l’Associazione Combattenti di Castelvetrano, i Comuni di Castelvetrano e Partanna ed il signor Questore di Trapani;

– l’avv. Felice Errante, Sindaco di Castelvetrano, il quale ha mostrato vicinanza alla nostra associazione;

– l’ANPS Nazionale, che ci è stata vicina prima con l’autorizzazione a costitutire la Sezione e poi con consigli e sostegno (ci hanno fornito, ad esempio, la bandiera sociale, un telefono cellulare ed un computer portatile);

– infine, voglio ringraziare il Consiglio Direttivo ed il Collegio dei Sindaci della Sezione. Senza il loro prezioso e puntuale contributo non sarebbe stato possibile condurre la Sezione e raggiungere i traguardi ai quali abbiamo ambito. Ringrazio pertanto i consiglieri Gaspare Graffeo, Salvatore Roma, Giacomo Chiarenza e Franco Caraccioli; ed ancora i Sindaci Giovanni Ingrassia, Nino Mazzotta e Giusy Coniglio. Grazie per il vostro indispensabile aiuto.

 Castelvetrano 8.1.2014

                                                                                 Il Presidente

                                                                            Giorlando Barbaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *